L'articolo propone di indirizzare le medie imprese italiane (50-249 dipendenti) verso SupportItalia di Sace, un'iniziativa che già beneficia le Midcap (250-499 dipendenti). Questo spostamento permetterebbe al Fondo di Garanzia per le Pmi (FdG) di concentrarsi sulle micro e piccole imprese, che sono meno strutturate e più deboli nella negoziazione finanziaria. Secondo Domenico Torini di Kpmg,...
L'articolo discute gli effetti della recente riforma del Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese (FdG) in Italia. La riforma, introdotta dal sottosegretario Massimo Bitonci, modifica alcuni principi fondamentali del FdG, tra cui la valutazione del rischio e l'accessibilità al credito per le micro e piccole imprese. In particolare, la riforma ha permesso alle Midcap (imprese con 250-499 dipendenti) di accedere al FdG, riducendo potenzialmente le risorse disponibili per le piccole imprese. Il cambiamento ha sollevato preoccupazioni circa la riduzione delle garanzie per le imprese più piccole e la loro capacità di accedere al credito, specialmente in un periodo di credit crunch.
Il riconoscimento attesta una conduzione della ditta capace di unire business e rispetto della legge: frutto di grande lavoro di squadra Il premio Legalità e Profitto è un riconoscimento di merito, assegnato su base oggettiva e gratuita da una giuria composta da Economy Group con NSA, azienda leader nella mediazione creditizia e RSM. Leggi l'intero...
La Banca d'Italia pubblica i risultati della rilevazione sul “rating di legalità” condotta nel corso del 2023 presso il sistema bancario. La rilevazione esamina gli effetti del possesso del rating di legalità sulle condizioni praticate alle imprese in sede di concessione o di rinegoziazione di un finanziamento[...] Leggi l'intero comunicato stampa  Comunicato stampa Banca D'Italia