Completata l'operazione di cartolarizzazione di prestiti a Pmi garantiti dal Fondo Centrale di Garanzia lanciata, tra le prime in Italia per questa asset class, da Banca Valsabbina e originati tramite il Gruppo NSA con arranger Phinance Partners. L'operazione che ha visto, nello scorso mese di marzo, la cessione al veicolo Valsabbina Sme Platform di un portafoglio di circa 45 milioni di euro di prestiti e' stata ora prolungata e incrementata fino a 170 milioni di euro che verranno ceduti al veicolo di cartolarizzazione fino a marzo 2022. [...]

Nell'operazione, il Gruppo NSA, primo mediatore creditizio italiano con oltre 2 miliardi di euro di erogazioni annue, individua le Pmi, gestisce la raccolta della documentazione, e cura il processo di ottenimento della garanzia. Banca Valsabbina valuta ed eroga i prestiti, che vengono poi ceduti alla societa' di cartolarizzazione. L'operazione, originariamente sottoscritta da Intesa Sanpaolo per la tranche senior, da Banca Valsabbina e Banca Finint per la tranche mezzanine, e da alcuni investitori istituzionali - oltre che da NSA e Phinance - per la tranche junior, ha visto Banca Valsabbina assumere anche il ruolo di sponsor e Master Servicer. [...]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =