È di 105,68 il valore di nsaPMIndex ’20, l’indice dello stato di salute delle pmi italiane, con un incremento dell’1,59% rispetto al valore del gennaio 2019. Si tratta di un indice, al terzo anno di rilevazione, che accerta le variazioni di performance in termini di redditività, crescita, efficienza e sostenibilità delle piccole e medie imprese italiane. A elaborarlo è il Dipartimento di scienze aziendali dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Ufficio Studi del Gruppo Nsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + uno =