Il Fondo di garanzia per le pmi è, anche nel 2022, il principale sostegno e supporto alle micro, piccole e medie imprese. Il Fondo oggi vale già il 15% del pil ma deve essere potenziato e migliorato, soprattutto nel favorire l'accesso al credito alle imprese più piccole e meno strutturate. Il periodo di phasing out dalle norme emergenziali Covid19 è iniziato alla fine del 2021 così le domande al Fondo di Garanzia sono in forte calo, stimiamo che il 2022 con circa 315.000 operazioni[...] spiega Gaetano Stio, Presidente del Gruppo NSA.

Di seguito l'articolo completo