Nel 2024, le Piccole e Medie Imprese (PMI) italiane si trovano ad affrontare un contesto economico complesso caratterizzato da shock esterni come la pandemia di COVID-19, tensioni geopolitiche, e l'aumento dei prezzi delle materie prime e dei tassi di finanziamento. Nonostante queste difficoltà, le PMI hanno dimostrato una notevole capacità di adattamento.

Importanza della Consapevolezza delle Strategie ESG e della Legalità

Le PMI devono acquisire una profonda consapevolezza delle strategie ESG (Environmental, Social, Governance), della legalità, e dell'importanza di una solida copertura assicurativa per garantire un futuro prospero. Queste strategie non solo aiutano a mantenere l'equilibrio economico e finanziario, ma anche a gestire rischi catastrofali come incendi, alluvioni e attacchi informatici. Un’adeguata copertura assicurativa facilita l'accesso al credito e dimostra la capacità dell'impresa di gestire rischi imprevedibili, un aspetto cruciale per le banche.

Vantaggi Competitivi delle Pratiche ESG

L'adozione di pratiche ESG rappresenta un vantaggio competitivo significativo. Le imprese che mantengono alti standard in queste aree migliorano la loro immagine e reputazione agli occhi di banche, fornitori, clienti e dipendenti, sviluppando partnership basate su valori condivisi. Il mercato, sempre più sensibile a questioni ambientali e sociali, tende a premiare le aziende impegnate in queste direzioni. Ad esempio, ottenere un Rating ESG e perseguire un Bilancio di Sostenibilità sono diventati strumenti imprescindibili per le imprese.

Il Rating di Legalità

Il Rating di Legalità, introdotto dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, valuta le imprese in base alla loro aderenza a criteri di legalità e trasparenza. Un punteggio elevato in questo rating rafforza il merito creditizio dell'impresa agli occhi di stakeholder e istituzioni finanziarie, come spiegato da Giovanni Salemi, Amministratore Delegato di ALA Finanza Agevolata: "Oggi più che mai si richiede alle aziende non solo di mantenere il passo con le innovazioni tecnologiche e di mercato, ma anche di adottare strategie sostenibili e responsabili sotto l'aspetto ESG."

Risultati dell'Analisi del Gruppo NSA

Un'analisi su un campione di circa 1.000 PMI clienti del Gruppo NSA ha rivelato che le imprese con almeno uno di questi tre rating hanno ottenuto finanziamenti medi più alti del 13,5% rispetto a quelle senza alcun rating. Gaetano Stio, Presidente del Gruppo NSA, sottolinea l'importanza di questo percorso: "Integrare pienamente i principi ESG, assicurare un impegno costante verso la legalità e proteggere correttamente i propri asset aziendali non è solo una strategia di mitigazione del rischio, ma una vera e propria dichiarazione d'intenti verso il futuro."

L'NSA INTEGRITY AWARD

Per premiare le imprese che eccellono in questi ambiti, il Gruppo NSA ha istituito l'NSA INTEGRITY AWARD, che riconosce le aziende che hanno integrato con successo i principi di sostenibilità e trasparenza nella loro strategia aziendale. Le aziende premiate sono state selezionate in base ai loro punteggi nei rating ESG, di Legalità e Assicurativo NSA. La cerimonia di premiazione, che si terrà il 7 giugno presso Palazzo Mezzanotte a Milano, sarà un'occasione per riflettere sull'importanza di un approccio responsabile e sostenibile nel mondo delle PMI.

In conclusione, adottare pratiche sostenibili e responsabili non solo migliora il merito creditizio e la reputazione delle imprese, ma le posiziona anche come leader etici e sostenibili sul mercato. Le PMI italiane sono invitate a intraprendere questo percorso di trasformazione, supportate da partner esperti, per affrontare con successo le sfide del futuro.

[…]

Leggi l'articolo completo: IlSole24Ore_PLUS Articolo Rating NSA